BES - Benessere Equo e Sostenibile



 

Concetti di base

La ricerca e l'innovazione costituiscono una determinante indiretta del benessere e sono alla base del progresso sociale ed economico. Nell’identificazione delle dimensioni di analisi e degli indicatori si sono privilegiati quelli che più si prestano a cogliere i fenomeni della ricerca, dell’innovazione e delle capacità professionali di alto livello in rapporto agli obiettivi del BES delineati negli altri domini.

 

Dimensioni considerate per la rappresentazione del dominio

Tra gli indicatori che si ritengono più importanti e rappresentativi per la valutazione della ricerca e l’innovazione sono stati selezionati quelli che, nel loro insieme, sono in grado di fornire una misurazione dei processi di creazione, applicazione e diffusione della conoscenza. Al fine di ottenere un quadro informativo organico su questi aspetti, gli indicatori di ricerca e innovazione sono stati raggruppati in due macro categorie che fanno riferimento a due distinte dimensioni.

  1. Creazione di conoscenza.
  2. Applicazione e diffusione della conoscenza.

 

Indicatori prescelti

  1. Intensità di ricerca: Percentuale di spesa in ricerca e sviluppo in rapporto al Pil.
  2. Propensione alla brevettazione: Numero totale di domande di brevetto presentate all’Ufficio Europeo dei Brevetti (Epo) per milione di abitanti..
  3. Incidenza dei lavoratori della conoscenza sull’occupazione: Percentuale di occupati con istruzione universitaria (Isced 5-6) in professioni Scientifico-Tecnologiche (Isco 2-3) sul totale degli occupati.
  4. Tasso di innovazione del sistema produttivo: Percentuale di imprese che hanno introdotto innovazioni tecnologiche (di prodotto e processo), organizzative e di marketing nel triennio di riferimento sul totale delle imprese con almeno 10 addetti.
  5. Tasso di innovazione di prodotto/servizio del sistema produttivo nazionale: Percentuale di imprese che hanno introdotto innovazioni di prodotto-servizio nell'arco di un triennio sul totale delle imprese con almeno 10 addetti.
  6. Specializzazione produttiva nei settori ad alta intensità di conoscenza: Percentuale di occupati nei settori ad alta tecnologia della manifattura e dei servizi sul totale occupati.
  7. Intensità d’uso di Internet: Percentuale di persone di 16-74 anni che hanno usato Internet almeno una volta a settimana nei 12 mesi precedenti l’intervista sul totale delle persone di 16-74 anni.

 

 

Tabella indicatori

N.

Nome indicatore

Fonte

Rilevazione

Periodicità

Serie storica

Livello regionale

1

Intensità di ricerca

Istat

Indagine sulla R&S nelle imprese; Indagine sulla R&S nelle organizzazioni non profit; Indagine sulla R&S negli enti pubblici

Annuale

Dal 1963

SI

2

Propensione alla brevettazione

Istat, Eurostat

 

Annuale

Dal 1978

SI

3

Incidenza dei lavoratori della conoscenza sull’occupazione

Istat

Rilevazione sulle Forze di lavoro

Annuale

Dal 1995

SI

4

Tasso di innovazione tecnologica del sistema produttivo

Istat

Cis (Community Innovation Survey)

Biennale

Dal 1992

SI

5

Tasso di innovazione di prodotto/servizio del sistema produttivo nazionale

Istat

Cis (Community Innovation Survey)

Biennale

Dal 1992

SI

6

Specializzazione produttiva nei settori ad alta intensità di conoscenza

Eurostat

Eurobase

Annuale

Dal 1997

SI

7

Intensità d’uso di Internet

Istat

Community survey on ICT usage in households and by individuals

Annuale

Dal 2006

SI

WikiProgress
eFrame Project
Rapporto UrBes
BES delle Province